I vantaggi di una casa in legno

Il legno è il miglior alleato di una casa salutare, eco sostenibile e che dona sicurezza a chi vi abita.
Fin dai tempi antichi son note le sue qualità, è il materiale naturale per eccellenza, da sempre ci ammalia e seduce.

Non pensate sia un’ottima alternativa alle fredde costruzioni in mattoni e cemento?
Le case in legno possono avere un design raffinato e prevedere ampi spazi, grazie alla libertà compositiva che il legno dà. I pregi di questo materiale hanno fatto sì che molti architetti, di fama mondiale, prediligano il legno sia per il suo pregio architettonico, sia per le sue qualità costruttive.

Scopriamo insieme quali sono i principali vantaggi
Il legno ha:

  • Le costruzioni durano secoli, bastano dei trattamenti particolari effettuati sulle parti lignee che rimangono direttamente a contatto con gli agenti atmosferici.
  • sicurezza sismica. Grazie alle sue proprietà elastiche, il legno riesce ad assorbile le sollecitazioni del sisma e a distribuirle in modo uniforme sulla costruzione
  • una buona acustica
  • una bassa conducibilità termica. Trattiene il calore in inverno ed il fresco d’estate. Una parete di 10 cm di spessore in legno ha lo stesso potere di trattenere calore e aria fresca di una parete in cemento di 160 cm per una durata di 14 ore.

Il legno è:

  • Non trasmette sostanze nocive, non causa allergie ed è antistatico. Il legno accumula naturalmente l’anidride carbonica presente nell’atmosfera e neutralizza le emissioni di CO2
  • regola l’umidità dell’aria. Permeabile al vapore, riduce il rischio di condensa sui muri, causa di muffe
  • Le abitazioni in legno hanno un risparmio energetico che può variare dal 15% al 35-40% rispetto ad una casa in muratura, tutto a vantaggio dell’ambiente.

 

Che cosa state aspettando? Rivolgetevi al nostro Team per realizzare la vostra casa. Vi assisteremo in ogni passo, dalla progettazione alla realizzazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *